Quantcast

Commercianti sanremesi in difficoltà, Baggioli e Badino (Forza Italia): «Condividiamo il grido d’allarme»

«Il Sindaco avrebbe dovuto già provvedere ad eliminare completamente tasse e imposte comunali per quelle realtà in grave difficoltà»

Sanremo. Le dichiarazioni di Simone Baggioli, capo gruppo di Forza Italia Sanremo, e di Patrizia Badino, vicecapogruppo di Forza Italia Sanremo, sulle preoccupazioni di Confcommercio:

«Abbiamo letto le preoccupazioni dei commercianti, degli albergatori, degli imprenditori, dei professionisti e di tutti i lavoratori che stanno vivendo oggi una situazione assurda e, fino a poco tempo fa, inimmaginabile.

Il gruppo di Forza Italia in consiglio comunale non può far altro che condividere il grido di allarme del presidente della Confcommercio Andrea Di Baldassarre a fronte di una totale assenza da parte di un Sindaco che avrebbe dovuto già provvedere ad eliminare completamente tasse e imposte comunali per quelle realtà in grave difficoltà.

Ricordiamo che Sanremo è una città che vive sul turismo, sul commercio e sui sevizi. Senza una reale azione da parte del sindaco Biancheri il rischio è non veder più rialzare le saracinesche alla maggior parte delle attività produttive cittadine. Attivare tutti i correttivi necessari è d’obbligo. Basta attendere!».