Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altri casi positivi al Covid-19 all’Isah di Imperia: il sindaco Scajola: «Serve una task force per contenere il contagio»

Situazione grave, lettera al presidente della Regione Toti e al prefetto Intini

Imperia. «Dati i gravissimi disturbi della gran parte dei ricoverati, i contatti tra utente e operatore sono frequenti e l’isolamento assoluto non è praticabile. Al fine di non allargare i contagi, anche al di fuori della struttura, risulta indispensabile dotare con urgenza tutto il personale dei Dispositivi di protezione individuale usati nei reparti Covid». Lo scrive il sindaco Claudio Scajola in una lettera allarmata indirizzata al presidente delle Regione Giovanni Toti, al prefetto Alberto Intini, all’assessore regionale alla sanità Sonia Viale, alla Protezione civile Giacomo Giampedrone, al direttore dell’Asl1 Imperiese Marco Damonte Prioli a seguito del diffondersi del virus all’Isah, il centro di riabilitazione del capoluogo.

Nella struttura di piazzetta De Negri che ospita 46 degenti, infatti, sono risultati positivi al virus 3 giovani pazienti  (per altri 5 si è in attesa del tampone) e 2 operatori. Esami in corso anche per una decina di loro colleghi.

«Chiedo altresì una task force volta a valutare la situazione e a fornire alla direzione del Centro un protocollo di comportamento per contenere al massimo il contagio e che, considerata la situazione di assoluta emergenza, si proceda con urgenza ad adottare gli interventi riportati e ogni altra misura necessaria a contrastare la diffusione del virus», conclude il primo cittadino.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.