Ventimiglia, scavalca recinzione ferrovia. Ferito migrante

Soccorso dai vigili del fuoco e dal personale sanitario del 118

Ventimiglia. Un migrante è rimasto ferito scavalcando la recinzione che delimita l’area ferroviaria nei pressi del Campo Roja di Bevera. Al momento non è chiaro se lo straniero si sia arrampicato sulla rete per sfuggire ad altre persone o per altri motivi. E’ successo nella tarda serata. Nella caduta l’uomo ha riportato la sospetta frattura della gamba sinistra.
Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia che hanno tagliato la recinzione per raggiungere il migrante e il personale sanitario del 118.