Quantcast

Sanremo, Secondo “Dino ” Sandiano è il nuovo commissario cittadino di Forza Italia foto

Ancora da riempire la casella Imperia. Conferenza stampa di presentazione rinviata per l'emergenza coronavirus

Sanremo. Secondo “Dino” Sandiano è il nuovo commissario cittadino di Forza Italia. Lo comunica il commissario provinciale Simone Baggioli.  L’attività politica di Forza Italia persegue la direzione che, con molti amici, ci eravamo prefissati. Sandiano è il presidente Nazionale Assotrasporti e presidente Provinciale Ancl,  Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro.

«Una persona con grande esperienza professionale con la quale, dopo le note debacle degli ultimi anni – si è passati, a livello cittadino, dal 18,7% del 2014 al 5% del 2019 – stiamo lavorando per riformare una squadra in grado di riportare alla doppia cifra le percentuali di un Partito che nel nostro territorio ha sempre avuto risultati degni di nota. Un concetto di rinascita diverso e, forse, un po’ ambizioso ma la ricetta fino ad ora seguita e basata sul confronto e l’inclusione sta portando a risultati fino a qualche tempo fa impensabili», spiega Simone Baggioli.

«A Ventimiglia– prosegue Baggioli –  con i neo Commissari Agosta e Amarella e con il prezioso supporto di Filippo Bistolfi, di concerto con gli esponenti forzisti in comune (De Villa e D’Andrea), sta riprendendo forza un gruppo coeso, dinamico e capace di attrarre interesse da parte dei tanti moderati che nel corso degli ultimi anni, per diversi motivi, si erano allontanati dal nostro Partito».

«E la squadra sta prendendo forma: dalla nuova Addetta Stampa Lucia Carluccio, insegnante di Lettere e Storia alle Superiori, al neo Responsabile Adesione Carmine Dattilo e ancora Alessandra Beltrame e Flavio Baudino, sono solo alcuni dei nomi che faranno parte, assieme ai Commissari cittadini e ai cruppi consiliari nei vari Comuni della provincia, del Comitato provinciale che presto verrà presentato in occasione di una conferenza che verrà indetta non appena cesserà l’emergenza coronavirus»., conclude il commissario provinciale.