Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, fognature danneggiate dal maltempo. Scattano lavori urgenti salva stagione balneare

Quattro lotti per un importo totale che supera i 450 mila euro.

Sanremo. Raffica di lavori urgenti sulle condotte fognarie danneggiate dalle forti precipitazioni dello scorso 20 dicembre. A deliberarli negli scorsi giorni è stata l’amministrazione comunale che, per evitare il pregiudicarsi della prossima stagione estiva, ha deciso di investire oltre 450 mila euro per sanare le rotture verificatesi alle tubazioni di scarico che attraversano torrenti e i rii. Lavori in parte iniziati e in parte ancora da incominciare che dovrebbero concludersi nel giro di un paio di mesi, entro maggio.

In particolare il Comune ha affidato alla Riviera Recuperi la pulizia degli impianti ecologici comunali (importo 146 mila euro), alla ditta Silvano & C. opere di manutenzione ordinaria e straordinaria sui collettori della zona Centro Ponente – dal torrente San Romolo al rio Due Valloni – per un totale di 202 mila euro e all’Impresa Marino & C. i lavori per l’area del Centro Levante, nei corsi d’acqua compresi tra il torrente dal San Francesco e il Rio Fonti.

Gli interventi sono scattati dopo che Rivieracqua ha notificato a Palazzo Bellevue, in data 14 gennaio, l’elenco delle criticità emerse a seguito degli eventi meteorologici annunciati dall’ultima allerta rossa emanata fino a oggi. Stante la grave situazione di difficoltà economica in cui versa la società dell’acqua pubblica, il Comune di Sanremo ha optato per farsi carico dei lavori con la premessa di un conguaglio con l’ente provinciale a cose fatte.

Tutto il sistema della rete fognaria cittadina, nonostante ciò, continua a essere tenuto sotto stretta osservazione. Su scala più generale, i tecnici di Amaie-Rivieracqua monitorano costantemente i punti più sensibili: la condotta che attraversa Portosole e la stazione di sollevamento di Giardini Vittorio Veneto, per i quali servirebbero investimenti milionari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.