Primo caso di Coronavirus in Costa Azzurra: contagiata studentessa di Cannes

La giovane donna, rientrata pochi giorni fa da Milano, si trova ora in cura presso l'ospedale L'Archet di Nizza

Nizza. Il Coronavirus è arrivato in Costa Azzurra. La persona che è stata contagiata dal Covid-19 è una studentessa di moda di 23 anni di Cannes, rientrata pochi giorni fa da Milano.

Secondo quanto riportato da Nice-Matin, la giovane donna ora si trova in cura presso l’ospedale L’Archet di Nizza.

«Sono venuto a conoscenza di un primo caso di Coronavirus diagnosticato questa mattina al centro ospedaliero universitario di Nizza. Si tratta di una donna rientrata da Milano. Vi informo per trasparenza», ha scritto il sindaco di Nizza Christian Estrosi sul suo profilo Twitter.

Schermata 2020-02-28 alle 10.52.09

Bernard Gonzalez, prefetto delle Alpi Marittime, ha annunciato che nelle prossime ore fornirà un rapporto sulla situazione e sulle misure che verranno adottate dal dipartimento.

Appena due giorni fa, il 26 febbraio scorso, alcuni dei più importanti eventi della Costa Azzurra erano stati annullati per via della situazione di emergenza causata dal Coronavirus, tra questi rientrava proprio il celebre carnevale di Nizza, città in cui si trova attualmente ricoverata la studentessa contagiata.