Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Airole supera il Santa Maria e si prepara al doppio impegno contro Marassi e Imperia fotogallery

Nella 14a giornata del campionato di serie C

Più informazioni su

Airole. Pronto ritorno alla vittoria per l’Airole FC nella 14a giornata del campionato di serie C di calcio a 5. Di fronte ai campioni in carica del Santa Maria Rapallo, presentatisi al PalaRoja in formazione rimaneggiata, i biancoverdi hanno infatti offerto un’ottima prestazione aggiudicandosi il match per 9-4.

Prima fase molto equilibrata con l’Airole due volte in vantaggio grazie a Simone Varapodio e Davide Vedda ma sempre riagguantata fino al 2-2. Il primo break arrivava così nella seconda parte del primo tempo con il rientrante Peo Serva, subito in rete dopo il lungo infortunio, seguito da Massimiliano Santamaria ed ancora Vedda abili ad inserirsi nella retroguardia avversaria e a portare le due squadre all’intervallo sul risultato di 5-2.

Il tentativo ospite di rifarsi immediatamente sotto ad inizio ripresa veniva poi stoppato da un’ulteriore doppietta di uno scatenato Vedda ottimamente servito da Ivan Grillo e Davide Trama con il tabellino che arrivava così a segnare il 7-3 in favore dei padroni di casa. Restava infine il tempo di una nuova rete rapallese subito seguita dal gol di Santamaria su perfetto assist di Marco Foti che poco dopo si toglieva la soddisfazione della marcatura personale per un risultato finale di 9-4 propiziato anche dalla super parata di Mario Rositano su un rigore ospite nel secondo tempo.

Grande soddisfazione quindi nell’entourage biancoverde che ora sarà però chiamato ad affrontare una settimana molto impegnativa con il recupero interno fissato per mercoledì sera contro il Città Giardino Marassi ed il derby in casa dell’Imperia dopo soli due giorni, due gare che sicuramente inizieranno a dare una fisionomia più precisa al campionato dell’Airole.

Ottimo risultato infine anche per il settore giovanile delle viverne con la squadra under 12 vincente per 6-5 contro il Riva Ligure nel campionato CSI in un weekend dedicato anche alla solidarietà con la squadra mista under 10 – under 12 che ha partecipato ieri pomeriggio al PalaRoja al primo evento di beneficenza intitolato alla memoria del giovane ventimigliese Alessio Vinci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.