Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Importanti investimenti di Sport Management a Sanremo, nuovo impianto d’aerazione per il centro natatorio comunale foto

Circa 100 mila euro la somma investita per il centro recentemente oggetto di una manutenzione straordinaria che ha dotato l’impianto di un nuovo sistema d’aerazione e climatizzazione

Sanremo. Il Centro Sportivo Natatorio Comunale in via Nostra Signora della Mercede 2/A, struttura gestita da Sport Management SPA SSD, azienda veronese leader in Italia nella gestione d’impianti sportivi, è stato recentemente oggetto di un intervento manutentivo di carattere straordinario riferito alla fornitura e posa di nuovo sistema di aerazione e climatizzazione al servizio dell’impianto natatorio.

L’intervento si configura quale azione di miglioria che Sport Management aveva proposto in sede di gara per l’affidamento della gestione. L’intervento è stato inoltre esteso anche nei cavedi tecnologici mediante una nuova
canalizzazione, secondo le vigenti normative nella mandata dell’aria filtrata sul piano vasca.

L’intervento ha previsto l’installazione completa di una nuova UTA (Unità di Trattamento Aria), corredata da canali di distribuzione, al servizio del piano vasca. La macchina ha una portata d’aria di 25.000 mc/h, completa di recuperatore rotativo provvista di termoregolazione, e dotata di pompe ad inverter, metodologia plug fan (con ventilatore diretto) con motore EC che procura un rendimento 10 volte superiore al tradizionale, pannelli in poliuretano e sistema di controllo per l’umidità e per la temperatura.

L’installazione di questi impianti ha portato incredibili benefici al centro sportivo per quanto concerne qualità, confort e salubrità dell’ambiente vasca e spogliatoi. Questo grazie all’ottimazione e al miglioramento delle condizioni termo igrometriche, all’eliminazione dell’alto rischio di fermo impianto e a una riduzione dei consumi energetici, favorita proprio dall’installazione delle nuove apparecchiature dotate anche di recupero termico ad alta efficienza.

Da un punto di vista economico, Sport Management ha messo in campo un importante investimento per gli interventi sopra descritti il cui importo si avvicina ai centomila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.