Quantcast

Eccellenza, l’Ospedaletti cerca continuità contro il Busalla

E' stato convocato il portiere classe 2003 Giannatiempo

Ospedaletti. Dopo quattro risultati utili consecutivi e un girone di ritorno iniziato nel migliore dei modi, l’Ospedaletti cerca continuità e oggi ospiterà il Busalla al campo sportivo di Andora (in via Marco Polo, 48) per via della nota indisponibilità del “Ciccio Ozenda”. Una nuova ‘casa’ in una stagione a dir poco sfortunata per via dei danni successivi all’ondata di maltempo di fine 2019.

Il Busalla naviga nelle parti alte della classifica con un bottino di 30 punti frutto di 8 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte ed è reduce dal pareggio interno di domenica scorsa (2-2) contro l’Athletic Club Liberi.

Per la gara mister Andrea Caverzan dovrà fare a meno di Matteo Frenna causa squalifica, convocato il portiere classe 2003 Andrea Giannatiempo. Qualche acciacco per Matteo Galiera che sarà comunque tra i convocati.