Quantcast

Coronavirus, velista sanremese in quarantena sull’isola di Hainan

Dal 20 gennaio è bloccato in un hotel con atleti e tecnici

Più informazioni su

CinaAndrea Mannini, velista sanremese, si trova in quarantena sull’isola tropicale cinese di Hainan. Socio della Zaoil Sails di Sanremo, Mannini si trovava sull’isola come commissario tecnico delle squadre olimpiche della vela cinese. Per questo è stato messo in quarantena, come ha scritto lui stesso su saily.it, dal 20 gennaio scorso nell’hotel che ospita atleti e tecnici, per evitare una possibile trasmissione del “Coronavirus”.

Si tratta di una misura preventiva, il sanremese infatti non presenta alcun sintomo.  «L’allarme e l’epidemia del “Coronavirus”, o Covid-19 come si chiama scientificamente, continua – scrive Mannini dall’isola -. In Cina le misure sono immense e straordinarie, se si pensa che quasi 100 milioni di persone sono di fatto in quarantena, ovvero praticamente bloccate nelle loro attività e negli spostamenti». Molti grandi eventi, anche sportivi, sono stati cancellati.

Più informazioni su