Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, il Comune di Diano Marina annulla l’imposta di soggiorno per il mese di aprile

«Un primo gesto concreto da parte dell’amministrazione per venire incontro ai numerosissimi turisti che affollano il nostro territorio durante il periodo pasquale e primaverile», ha dichiarato il sindaco Chiappori

Diano Marina. Il sindaco del Comune di Diano Marina Giacomo Chiappori interviene sulla problematica “Coronavirus” e dichiara quanto segue:

«In attesa delle ulteriori disposizioni del Governo e della Regione Liguria, il Comune di Diano Marina, in accordo con le Associazioni di Categoria Provinciali, ha deciso che nelle strutture ricettive dianesi non verrà applicata l’imposta di soggiorno per tutto il prossimo mese di aprile. Gli uffici addetti hanno già avuto mandato di apportare le relative modifiche alla delibera che prevedeva anche per quest’anno il versamento dell’imposta di soggiorno dal 1 aprile al 30 settembre.

Un primo gesto concreto da parte dell’amministrazione comunale per venire incontro ai numerosissimi turisti che, tradizionalmente, affollano il nostro territorio durante il periodo pasquale e primaverile».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.