Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, tesoretto da 11milioni di euro. I dettagli dell’avanzo di amministrazione approvato dalla giunta

Prossimo passaggio: variazione di Bilancio per stilare elenco interventi da finanziare in città

Bordighera. E’ di quasi 11milioni di euro (per la precisione 10.981.254,75) l’avanzo di amministrazione approvato dalla giunta comunale guidata dal sindaco Vittorio Ingenito. Gli schemi del conto del Bilancio, verranno ora portati in consiglio comunale, il prossimo marzo, per il passaggio di rito. Poi spetterà nuovamente alla giunta portare sul tavolo del parlamentino la variazione di Bilancio nella quale inserire le opere da realizzare con parte del tesoretto.

Dei 10.981.254,75 di euro, 4.327.400,49 sono di avanzo accantonato principalmente per i crediti di dubbia esigibilità (come ad esempio l’Imu di anni arretrati, infrazione al codice della strada, etc) e fondo contenzioso. Una scelta dovuta, questa, così come imposto dalle normative vigenti e secondo le previsioni comunali, che a Bordighera ha sempre portato ad accantonare una cifra  molto prudenziale rispetto ad altre realtà.

Un’altra voce è costituita dall’avanzo vincolato, che incide per 428.104,08 euro. Ci sono poi 2.276.116,99 euro di avanzo destinato a investimenti e 3.949.633,19 euro di avanzo disponibile. Queste ultime due voci, una volta approvato il rendiconto in consiglio comunale, serviranno per finanziare gli interventi decisi dall’amministrazione comunale. Tra i progetti che troveranno compimento: interventi di illuminazione, asfalti, marciapiedi, implementazione della videosorveglianza cittadina. Ma anche progetti legati allo sport e al tempo libero, come la realizzazione del campo da basket, quella di uno skatepark e finanziamento almeno parziale per il nuovo campo da calcio alle Due Strade.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.