Quantcast
Ventimiglia, solo quattro ore per salvare il cinghiale Carmelo - Riviera24
La speranza

Ventimiglia, solo quattro ore per salvare il cinghiale Carmelo

L'ungulato rischia di essere abbattuto

Ventimiglia. Restano solo quattro ore per salvare il cinghiale Carmelo (in realtà Carmela). E’ questo il diktat che il sindaco Gaetano Scullino e la Regione Liguria hanno dato alle Iene Vegane che da mesi cercando di salvare Carmelo e la sua famiglia: i cinghiali che fin da cuccioli erano scesi dai monti verso il mare, raggiungendo il quartiere delle Gianchette dove erano diventati quasi domestici, con gli abitanti che portavano loro il cibo.

Dopo il salvataggio di Asia, avvenuto ieri, le Iene Vegane cercano oggi di recuperare anche Carmelo. Ma la situazione è molto complessa e il tempo potrebbe non bastare.

E’ in viaggio da Parma il veterinario specializzato in fauna selvatica che tenterà la cattura del suino con la telesedazione, “sparando” cioè una siringa di sedativo da una carabina. E’ l’ultima speranza di salvare Carmelo. Altrimenti verrà abbattuto per consentire al Comune di riaprire i giardini pubblici Tommaso Reggio.

Più informazioni
commenta