Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Visita al porto di Ventimiglia, Piana: «Il ponente vuole intensificare collegamenti e scambi commerciali» foto

Il presidente del consiglio regionale ha partecipato alla giornata di confronto fra Regione Liguria e amministratori locali

Ventimiglia. Oggi il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato, insieme al presidente della giunta Giovanni Toti, gli assessori Gianni Berrino, Marco Scajola, Sonia Viale e il deputato Flavio Di Muro, ad un lungo sopralluogo nelle aree strategiche di Ventimiglia e ad una serie di incontri istituzionali e con alcune associazioni di categoria.

«E’ stata una giornata di confronto molto proficua, una preziosa occasione – ha detto Piana – per raccogliere nuovi stimoli e suggerimenti dagli amministratori del territorio, dagli operatori economici e dalle categorie sociali consolidando ulteriormente lo stretto legame fra cittadini e amministrazione regionale e per ribadire il nostro sostegno allo sviluppo del ponente ligure».

Il presidente ha partecipato, al mattino, alla visita nel porto e, successivamente, all’incontro con il sindaco di Ventimiglia. «Terra di confine fra Italia e Francia, tutto il ponente ligure – riprende – vuole giocare nuove, importanti partite per intensificare collegamenti e scambi commerciali, anche grazie all’”Autostrada del mare”, e dare nuove opportunità di sviluppo attraverso il piano di recupero dell’ex scalo ferroviario Parco Roja. Anche di questo – spiega – si è parlato negli appuntamenti di oggi con le autorità cittadine di Ventimiglia».

Nel primo pomeriggio c’è stato, infine, l’incontro con i rappresentanti dei lavoratori transfrontalieri, «una risorsa che la Regione ha sempre difeso e tutelato, anche attraverso una legge specifica, perché rappresenta una realtà economica e sociale importante, che coinvolge migliaia di cittadini del ponente ligure, ed è la migliore testimonianza del valore aggiunto delle relazioni fra popoli diversi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.