Quantcast

Soldano piange Emilia Federica Viale, storica ‘porta lettere’ del paese

Per anni aveva lavorato come 'postina', dividendo l'incarico con il marito

Più informazioni su

Soldano. Si è spenta all’ospedale di Bordighera Emilia Federica Viale, vedova Conte. Aveva 89 anni ed era nata a Trinità di Trucco, nel territorio comunale di Camporosso. Da qui si era poi trasferita a Soldano, dove si è sposata e ha vissuto per tutta la vita.
Insieme al marito, ha lavorato come porta lettere nel piccolo Comune dell’alta Val Crosia, dove era molto conosciuta e stimata.
Al lavoro da postina ha affiancato quello di casalinga, accudendo la sua famiglia. Lascia i figli Eugenio e Maria, i nipoti e tutti i familiari che le volevano bene.
I funerali avranno luogo mercoledì 8 gennaio, alle 10, presso la chiesa parrocchiale di Soldano.

La famiglia ringrazia tutti coloro che si sono presi cura di Emilia negli ultimi difficili mesi della sua vita.

Riviera24.it porge sentite condoglianze alla famiglia ed in modo particolare al fotografo Eugenio Conte per la perdita della cara mamma.

Più informazioni su