Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, “Storia – Storie di Ieri e Oggi” approda al liceo Cassini foto

La scuola ha stipulato una convenzione con la CGIL sanremese, l'ANPI e la Federazione Operaia per una collaborazione culturale per i prossimi tre anni

Sanremo. Il liceo “G.D.Cassini” nelle settimane scorse ha stipulato una convenzione con la CGIL sanremese,
l’ANPI e la Federazione Operaia per una collaborazione culturale per i prossimi tre anni. E’ stata,
così, avviata una serie di incontri a tema, sulla scorta del ciclo di eventi “Storia – Storie di Ieri e Oggi”.

Si tratta di conferenze con doppio appuntamento: dalle 11 alle 13 presso il Liceo e nello stesso giorno alle 17 alla Federazione Operaia i tutti i casi tranne per l’incontro del 31 gennaio.

Dopo la prima attività, che ha avuto luogo lo scorso 17 gennaio con Filippo Biolé sulla storia di una famiglia ebraica a Genova in quanto membro dell’Associazione Aned e dell’Associazione ex Deportati nei campi di sterminio nazisti, l’incontro successivo del venerdì 31 gennaio sarà dedicato agli appassionati della musica sul Festival e la musica “che gira intorno” con il consulente musicale Stefano Senardi.

Il terzo appuntamento, invece, venerdì 28 febbraio vedrà la partecipazione dello storico Luca Borzani e narrerà la grande emigrazione compiuta dagli italiani nel secondo dopoguerra. Le ultime due conferenze rispettivamente del 3 aprile e del 29 aprile tratteranno il tema comune della lotta antifascista, raccontando la storia di Joyce Lussu, nota partigiana con la regista Marcella Piccinini e delineando il pensiero dello storico intellettuale Leone Ginzburg con Angelo D’Orsi. E tutto questo perché in controluce storie puntuali permettono degli affondi di comprensione della grande storia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.