Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Junior Cally è arrivato. Questa mattina le prove all’Ariston

E' entrato in teatro quando erano circa le 10:30 scortato dai bodyguard

Sanremo. Il cantante più discusso, almeno finora, di questo settantesimo Festival è arrivato questa mattina nella Città dei Fiori. Junior Cally, al secolo Antonio Signore, trapper romano che si esibisce con una maschera antigas sul volto, è all’Ariston da questa mattina, dove si è presentato, intorno alle 10:30, scortato da bodyguard e membri dello staff con al seguito una valanga di fotografi che non aspettavano altro per immortalarlo.

Cally nella Città dei Fiori è una prova, praticamente inconfutabile, che le tantissime polemiche che sono sollevate in tutta Italia e che hanno coinvolto anche il mondo della politica, non sono servite a boicottare la presenza dell’artista, i cui testi hanno fatto tanto discutere.

Scortato ma in sordina, il rapper scelto da Amadeus per entrare a far parte dei 24 big che si esibiranno durante le cinque puntate della kermesse canora, è entrato in teatro dalla porta di servizio che collega il vicino hotel Globo al luogo simbolo della musica italiana.

Il brano di Cally, stando a quanto riferiscono coloro che hanno avuto occasione di ascoltarlo, è molto meno reppato di quel che ci si potrebbe aspettare. I contenuti molto attuali, toccano le difficoltà delle persone comuni e i punti deboli della politica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.