Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, i dipendenti comunali di Casa Serena incontrano sindaco e assessori

L'assesore al Personale Silvana Ormea: «Da parte nostra massima apertura alle istanze dei lavoratori»

Sanremo. Si sono incontrati questa mattina a Palazzo Bellevue, per la prima volta dalla decisione dell’amministrazione Biancheri-bis di mettere in vendita Casa Serena, i dipendenti comunali impiegati nella casa di riposo comunale e il sindaco, affiancato per l’occasione dagli assessori al Personale Ormea, quello al Bilancio Rossano e ai Servici Sociali Pireri.

Un vertice che arriva dopo la protesta messa in atto del personale che teme il passaggio a un gestore privato dell’ospizio pubblico di Poggio. Presenti all’appuntamento nell’ufficio del primo cittadino, oltre ai protagonisti della vertenza, c’erano gli avvocati di entrambe le parti e i dirigenti del municipio.

«Abbiamo ascoltato le ragioni dei lavoratori e siamo assolutamente disponibili a fare tutto quel che è possibile per reintegrare il personale assunto tramite concorso pubblico, spiega l’assessore Silvana Ormea. Stiamo aspettando di ricevere il parere legale dai nostri consulenti che speriamo possa offrire un appiglio giuridico favorevole. Dopodiché interpelleremo la Corte dei Conti che sul vicende simili si è espressa anche di recente».

Da parte dei dipendenti la preoccupazione rimane alta: «Ora che la ricerca di una soluzione è stata sollecitata dai nostri legali – spiegano -, ci sentiamo più rassicurati dal fatto che l’amministrazione si stia impegnando fattivamente per trovarla».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.