Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, allo Spazio Anspi il 2020 inizia con due laboratori musicali

Appuntamento con il corso di canto Corale tenuto da Laura Serrecchia e il laboratorio di scrittura creativa per canzoni, tenuto da Marco Guazzone e Stefano Costantini

Sanremo. Anno nuovo, nuove sorprese. Oltre ad aver confermato a Sanremo, presso lo Spazio Anspi di via San Rocco 14, i corsi di teatro per bambini ed adulti tenute dalla regista e attrice teatrale Luna Manca, il 2020 inizia con due laboratori musicali da non perdere.

Giovedì 16 gennaio e giovedì 30 gennaio dalle 21 alle 22 l’appuntamento è con il corso di canto Corale tenuto da Laura Serrecchia, insegnante precertificata del Metodo Natural Mix Singing® del Maestro Marco Clarizia. Il laboratorio si propone di dare vita ad una formazione corale amatoriale permettendo – a chiunque volesse – di poter praticare l’esperienza del canto insieme a più voci, espressione di educazione al bello. Inoltre il corso permetterà di acquisire le basi di tipo vocale al fine di preparare un repertorio che verrà eseguito all’interno dello spettacolo di beneficenza che andrà in scena nel mese di maggio. Durante gli incontri a cadenza bimensile i partecipanti potranno scoprire e approfondire le conoscenze del canto corale anche dal punto di vista tecnico: respirazione e emissione della voce assaporando la bellezza del cantare insieme.

Sabato 18 gennaio dalle 15 alle 18 è tempo di “Creative Songwriting” il laboratorio di scrittura creativa per canzoni, tenuto da Marco Guazzone e Stefano Costantini, destinato a tutti quelli che vogliono apprendere le tecniche di base sia della scrittura di un testo che della parte musicale di una canzone. Lo scopo del corso è sviluppare la capacità individuale e di gruppo di scrivere testi di canzoni in metrica, strutturati secondo i principali standard, di inventare una melodia accompagnata da una successione di accordi e di cantare infine la propria canzone in modo personale e appropriato ai contenuti.

Marco Guazzone cantante e compositore italiano frontman del gruppo STAG ha alle spalle collaborazioni con artisti del calibro di Elisa (con la quale ha duettato al Lucca Summer Festival e ha accompagnato al concerto evento all’arena di Verona), Moby, Nicolò Fabi, Arisa, Morgan Levante e i Meganoidi. Come autore ha composto per Arisa, Chiara Galiazzo e Andrea Bocelli per il quale ha anche curato la versione italiana del singolo Perfect di Ed Sheeran Guazzone ha partecipato con il brano “Guasto” alla sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Giovani vincendo i premi Assomusica e Rai Gulp.

Stefano Costantini è trombettista diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma e membro degli Stag. Fa parte del Quintetto di musica da camera e della Big band del Conservatorio di Santa Cecilia e ha all’attivo una lunga esperienza nella Sezione giovanile dell’Orchestra dell’Opera di Roma. Collabora con la Banda della Polizia municipale di Roma ed è prima tromba della Gendarmeria Vaticana. Ha partecipato come attore musicista al film per la tv “Area Paradiso” con Diego Abatantuono.

Per informazioni rivolgersi a Ilenia Bongiovanni 3406120352.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.