Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, a Villa Ormond incontro su “Il tango e la sua storia” foto

Appuntamento dedicato alla divulgazione della cultura del Tango Rioplatense

Sanremo. L’Associazione Culturale Protango in collaborazione con Villa Ormond Events invitano tutti al secondo appuntamento dedicato alla divulgazione della cultura del Tango Rioplatense dal titolo:
“Il tango e la sua storia”.

Conferenze con l’ausilio di videoproiezioni ed altri strumenti che vi permetteranno di viaggiare dalle origini ad oggi attraverso l’evoluzione di questo variegato e straordinario fenomeno cultural popolare, tanto diffuso ai giorni nostri.
Potrete conoscerne i vari aspetti ed i personaggi che hanno contribuito a renderlo tale.

In questo appuntamento in particolare tratteremo:

– Gli albori del Tango;

– La guardia vieja;

– I primi Tangos;

– Le teorie vere o no legate al Tango e postriboli;

– Come veniva ballato il Tango ed i suoi protagonisti;

– Il cinema ed il Tango;

– Il mito di Gardel.

Le conferenze saranno tenute a cura dell’Associazione Culturale Protango, relatore principale Raffaele Prota, interventi del professor Roberto Moreno (argentino DOC!)

Domenica 26 gennaio alle 17 presso la Sala Conferenze dell’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Villa Ormond, in corso Felice Cavallotti n. 113 a Sanremo. Ingresso libero.

Date successive:

Domenica 22 marzo
Domenica 26 aprile
Le date successive potrebbero subire variazioni, ma sarete avvisati per tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.