Pigna, dal rio Carne andrà in scena la giornata nazionale de “La protesta dei pesci di fiume”

Il prossimo 25 gennaio

Più informazioni su

Pigna. Dopo le sardine che scendono in piazza per manifestare in molte città italiane , nel piccolo borgo dell’entroterra ponentino arriva “La protesta dei pesci di fiume”.

Questi avranno la loro giornata nazionale il prossimo 25 gennaio. Per quella data, presso i laghetti del rio Carne, dalle ore 14, è prevista una manifestazione che si chiama, manco a dirlo “Salviamo il rio Carne”.

Come in altre realtà italiane, in quel giorno, si chiederà di applicare correttamente le tabelle 11 e 13 del Decreto 29/2017 che possono portare al rigetto delle istanze meno compatibili e in contrasto con gli obiettivi di qualità fluviale. Il riferimento è ovviamente alla prevista l’installazione della centralina elettrica sul corso d’acqua in questione.

Il presidio-sit in è organizzata dagli “Amici del rio Carne” sotto l’egida di Legambiente, “Comitatao tutela fiumi” e “Free rivers Italia”

Più informazioni su