Quantcast

Monte-Carlo, l’appartamento più caro del mondo ha trovato il suo primo inquilino

Il Gruppo Marzocco, proprietario dell'immobile, ha annunciato che l'attico Penthouse è stato affittato per alcuni mesi da un misterioso locatario

Più informazioni su

Monte-Carlo. 3.500 metri quadri disposti su tre livelli e 1.500 metri quadri di terrazza: uno spazio immenso che ora non è più vuoto. Penthouse, l’appartamento più caro del mondo, situato nella Torre Odeon, grattacielo più alto del principato, ha infatti trovato il suo primo inquilino.

Era il 2015 quando vennero completati i lavori del grattacielo, ma il lussuoso attico, dotato di cinema, piscine e spa, non era mai riuscito a trovare qualcuno disposto ad abitare tra le sue mura. Il motivo? Tutto lascia pensare che sia legato al suo costo esorbitante: ben 300 milioni di euro. Non per tutte le tasche.

Il Gruppo Marzocco, proprietario dell’immobile, ha infatti annunciato che l’appartamento è stato affittato per alcuni mesi, non rendendo però pubblico il nome del misterioso locatario e la cifra mensile da lui sborsata «per ragioni di rispetto e discrezione», si legge nella nota divulgata dal Gruppo.

 

Più informazioni su