Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In scadenza il bando per diventare carabiniere, il Comando Provinciale di Imperia pronto a ricevere gli interessati

Può infatti essere utile il confronto diretto per comprendere con quale spirito, entusiasmo e trasporto si affronta il “quotidiano operare” del carabiniere

Più informazioni su

Imperia. Il bando di concorso per l’Accademia Militare di Modena – percorso formativo che permette di diventare ufficiale dei Carabinieri – è prossimo alla scadenza, fissata per il 31 gennaio prossimo.

Per partecipare occorre compilare la domanda online, direttamente dal sito www.carabinieri.it, che fornisce le informazioni relative ai requisiti necessari, descrivendo l’iter concorsuale ovvero le tipologie e le modalità di svolgimento delle relative prove, nonché la composizione delle varie commissioni esaminatrici.

I requisiti sono i seguenti: essere cittadino italiano; essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado (anche se sarà conseguito nel corso dell’anno scolastico) ovvero del diploma di laurea; essere in possesso dell’idoneità psicofisica e attitudinale al servizio incondizionato, accertata dal Comando Generale dell’Arma; godere dei diritti civili e politici; non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia; essere in possesso delle qualità morali e di condotta indicate da specifiche norme di legge.

Il corso formativo dura cinque anni: al termine del biennio – svolto all’Accademia Militare di Modena – gli allievi conseguono la laurea in “Scienze giuridiche” e sono nominati sottotenenti; il ciclo di studi prosegue per altri tre anni presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma al termine dei quali i sottotenenti conseguono la laurea specialistica in “Giurisprudenza” e, su base volontaria, anche quella in “Scienze della sicurezza interna ed esterna” (in convenzione con l’Università di Roma Tor Vergata).

Avendo riscontrato come molte ragazze e ragazzi – nel corso degli incontri che i carabinieri svolgono nelle scuole della provincia per trattare argomenti riguardanti la legalità, il bullismo ed il cyberbullismo, le sostanze stupefacenti – manifestano la propria curiosità, chiedendo “come si fa a diventare carabiniere”, considerando come talvolta sia utile il confronto diretto per comprendere con quale spirito, entusiasmo e trasporto si affronta il “quotidiano operare” del carabiniere, gli ufficiali del Comando Provinciale sono pronti a ricevere ragazze e ragazzi interessati:

Tenente Colonnello Pierluigi Giglio ad Imperia; Capitano Mario Boccucci a Sanremo; Capitano Ignazio Lorito a Bordighera; Capitano Francesco Giangreco a Ventimiglia, previo appuntamento telefonico ai numeri, nell’ordine, 0183 7191 – 0184 6947 – 0184 2737 e 0184 2366, rappresentando l’esigenza richiamata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.