Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, stop bibite e snack al Linguistico, la Provincia: «Non possiamo pagare noi l’elettricità»

Ragazzi e genitori sul piede di guerra. Previsto un incontro con la preside Pramaggiore

Imperia. Non si placa la polemica esplosa nel capoluogo della sparizione delle macchinette per il caffè, bibite calde, acqua minerale e merendine al Liceo  linguistico “Amoretti” di Oneglia.

Ragazzi e genitori sono sul piede di guerra, ma la Provincia sottolinea: «Deve essere la scuola a fare i contratti, le macchinette hanno un costo di energia che la Provincia non si può accollare non rientrando nei servizi scolastici».

Una delegazione di studenti è intenzionata a portare il caso sul tavolo della preside Beatrice Pramaggiore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.