Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Beatrice Masini primo ospite del ciclo di incontri “La riviera dei libri” alla Camera di Commercio foto

Presidente dell'editore Bompiani, ha introdotto la ripubblicazione del testo: "Il taccuino di una donna timida" di Orsola Nemi

Imperia. Esordio prestigioso per la serie imperiese degli incontri della rassegna letteraria ‘La riviera dei libri‘.

Nell’auditorium della Camera di Commercio il presidente dell’editore Bompiani Beatrice Masini, intervistata dalla giornalista Milena Arnaldi, ha introdotto la ripubblicazione di un testo di grande interesse: “Il taccuino di una donna timida” di Orsola Nemi riedito dalla storica e nobile casa editrice Bompiani.

Si è così riscoperta una figura estremamente significativa del Novecento, capace di calamitare amicizia e stima da parte di grandi intellettuali nel nostro meraviglioso borgo di Cervo. Il testo, elegante e arguto, raccoglie dieci anni di riflessioni varie dalle quali traspare la personalità mai banale dell’autrice. Il professor Giovanni Peirone docente di lettere dell’istituto Ruffini di Imperia ha fatto un commento e una riflessione sul testo molto profonda e arguta.

Un pubblico concentrato e attento ha così avuto modo di recuperare un pezzo di storia letteraria locale e nazionale anche grazie alla lettura di lettere rivolte alla Nemi da Montale, Calvino e Fellini attuata dalla professoressa Emanuela Rotta, che, come la sorella Francesca, organizzatrice del prestigioso ciclo di incontri, ne è nipote.

Al termine dell’intervista Beatrice Masini ha risposto a una ricca serie di accurate domande poste dagli alunni della terza A CAT dell’Istituto Ruffini di Imperia, che avendo lavorato sul testo ne hanno apprezzato profondità e attualità. Era presente l’assessore alla cultura del comune di Imperia Marcella Roggero, Maria Teresa Verda Scajola oltre alla curatrice Francesca Rotta e ai rappresentanti della Compagnia du Servu dalla quale ha origine la storia degli incontri oggi diffusi nel ponente in particolare con l’attuale Sindaco di Cervo Lina Cha, Annina Elena consigliera alla cultura, Laura Arimondo Presidente Cumpagnia di Servu e Walter Norzi vicepresidente Cumpagnia du Servu e Direttore del Festival di musica da Camera di Cervo.

Hanno contribuito a rendere suggestiva l’atmosfera il chitarrista Manuel Merlo e il percussionista Maurizio Pettigiani con raffinati brani di provenienza eterogenea. Il prossimo importante incontro all’Auditorium della Camera di commercio di Imperia sarà domenica 9 febbraio alle ore 17.00 con la scrittrice Benedetta Cibrario finalista al Premio Strega con “Il rumore del mondo” ed. Mondadori. Sarà la giornalista Lucia Scajola ad intervistarla.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.