Quantcast

Forza Italia si ricompatta, Scajola pronto a riprendere quota tra gli Azzurri

Il sindaco di Imperia torna in sella al partito che aveva organizzato

Imperia. Dopo 25 anni Claudio Scajola torna in sella al partito che aveva organizzato su incarico di Silvio Berlusconi. E’ più di una ipotesi quella che in queste ore sta circolando in città. Tutto ha origine dopo due eventi: il primo quello di ieri pomeriggio con i “fedelissimi” di “Polis” all’auditorium della Camera di Commercio, il secondo un vertice “blindato” negli uffici al primo piano di Palazzo civico.

Dalla riunione è emersa la volontà dell’attuale primo cittadino, sempre rimasto in buoni rapporti col Cavaliere, di tornare ad occupare quel ruolo di guida di Forza Italia per la Riviera e più in generale della Liguria. Tutto succede a 4 mesi dalle elezioni Regionali.

A ricucire rapporti rimasti congelati per diverso tempo è stato Simone Baggioli, consigliere comunale di Sanremo che ha chiamato a raccolta le teste pensanti del centrodestra in tutta la provincia trovando una piena  sintonia e i primi buoni propositi per riconquistare le posizioni dopo l’uscita del gruppo guidato dall’assessore regionale Marco Scajola che ha seguito il governatore Giovanni Toti nell’avventura di “Cambiamo!”.

Proprio Toti è in attesa del disco verde di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni per la sua candidatura alle Regionali di maggio. Non a caso il governatore ieri sera a Villa Lo Zerbino ha chiamato a raccolta 300 “sostenitori” per il suo secondo mandato. Tra questi c’era il coordinatore provinciale azzurro Marco Melgrati da sempre vicino a Claudio Scajola. Ciò significa che i presupposti per ricompattare i ranghi degli Azzurri da La Spezia a Ventimiglia ci sono tutti.

Un riavvicinamento che escluderebbe l’accordo di Polis con il centrosinistra e la possibilità che la formazione politica di Scajola corra da sola. Prossimamente è previsto, a questo proposito, un faccia a faccia tra Claudio Scajola e il deputato Giorgio Mulè, eletto nel Collegio del Ponente.