Quantcast

Due atleti della Byakko Tai di Sanremo alla Notte dei Guerrieri foto

Sono andati a Milano per lo stile K1 Fabrizio de Vincentiis e per la Low kick Ilaria Garuti

Sanremo. Sabato sera a Milano si è tenuto il galà denominato la Notte dei Guerrieri, con dal pomeriggio incontri di kick boxing contatto leggero e a seguire match di contatto pieno (con il ko). La società Byakko Tai di Sanremo ha portato due suoi atleti nel contatto pieno, nello stile K1 Fabrizio de Vincentiis e nella Low kick Ilaria Garuti.

«Comincia Fabrizio cat -63kg nello stile k1, incontrando un atleta molto ostico di Brescia che arriva dalla boxe Thaylandese. Il match si fa subito in salita, complice anche un po’ l’arbitro che permette di lavorare un po’ troppo in presa thay prolungata, nel k1 non permessa.

Il primo round finisce in una sostanziale parità. Nel secondo però l’atleta avversario vedendo ovviamente che la sua tattica funziona e gliela permettono, non fa lavorare il nostro di boxe, ma lo chiude subito in presa e continua a lavorare con le ginocchiate. Complice anche una sfortunata febbre che non gli ha permesso di allenarsi nell’ultima settimana ed è passata solo il giorno prima dell’incontro, Fabrizio non riesce comunque a contrastare l’avversario ci dicono i due coach Lo Presti e Gazzano, quindi perde per due giudizi a uno. L’avversario comunque ha fatto il suo e ha portato a casa l’incontro usando la tattica giusta, va bene così» – fa sapere la Byakko Tai di Sanremo.

«Ilaria Garuti cat – 52 kg low kick incontra un atleta di Milano con 7 incontri alle spalle, la nostra Ilaria ne ha solo uno, ci dice Gazzano, quindi sicuramente come esperienza partiamo svantaggiati. Ciò nonostante la Garuti ascolta l’angolo non sbaglia una virgola e porta a casa l’incontro per giudizio unanime» – racconta.

«I due istruttori sono molto contenti dei risultati della squadra, sia nel contatto leggero che nel contatto pieno. Inoltre ultimamente si sono aggiunti nuovi giovani che vogliono provare a competere in questo nostro stupendo sport, per chi fosse interessato a provare vi aspettiamo in via Solaro 129» – dice.