Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cervo in blu…d’inchiostro, appuntamento con Beatrice Masini all’Auditorium della Camera di Commercio Riviere di Liguria di Imperia

L’autrice, direttore Bompiani e traduttrice di "Harry Potter", presenta Taccuino di una donna timida di Orsola Nemi

Cervo. Cervo in blu…d’inchiostro, l’appuntamento con la letteratura contemporanea e i suoi grandi
protagonisti, con Beatrice Masini, domenica 19 gennaio alle 17 all’Auditorium della Camera di Commercio Riviere di Liguria di Imperia.

L’autrice, direttore Bompiani e traduttrice di “Harry Potter”, presenta Taccuino di una donna timida di Orsola Nemi, Ed. Bompiani. Bozzetti, pensieri e poemetti, raccolti tra il 1955 e il 1965, che documentano una vita trascorsa in grandi case zeppe di libri e di gatti, aperte su giardini e orizzonti nei quali la fantasia ha spazio per correre ed esprimersi.

«Orsola Nemi. Curiosa, sempre incantata dalla natura, osserva avvenimenti del mondo vegetale e animale, che paragona a quello degli uomini e su cui fa riflessioni profonde; e insieme nota e annota i grandi avvenimenti mondiali facendoli suoi, commentandoli e interpretandoli. Che sia trasognata o caustica, lieve o lancinante, sceglie sempre una lingua meditata e preziosa per consegnare agli occhi dei lettori, lei, donna timida, una visione del mondo che di timido non ha nulla».

Dialoga con la scrittrice la giornalista Milena Arnaldi. Intermezzi musicali a cura dell’Associazione Le Muse, Centro Studi Musicali Gaetano Amadeo di Imperia: Manuel Merlo (chitarra) e Maurizio Pettigiani (percussioni).

Orsola Nemi (1903-1985), nome d’arte di Flora Vezzani, formò col marito Henry Furst, giornalista americano, una coppia di intellettuali di straordinaria finezza, frequentando le maggiori personalità del mondo culturale italiano. Collaborò con Valentino Bompiani e Leo Longanesi, tradusse Balzac, Baudelaire, Flaubert, Maupassant, scrisse per giornali e riviste e fu autrice di storie e favole per bambini. Bompiani ha pubblicato nel 2017 Nel paese della Gattafata con le illustrazioni di Sergio Ruzzier.

Il progetto ha ottenuto il Patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria Ufficio V – Ambito Territoriale di Imperia e l’autorizzazione come corso di formazione gratuito per i docenti di ogni ordine e grado di tutta Italia: gli incontri saranno registrati sul sito di formazione S.O.F.I.A del MIUR. Le due scuole della provincia di Imperia referenti per la formazione sono l’Istituto Comprensivo di Sanremo Levante (dirigente prof. Fogliarini) per l’ambito 7, e l’Istituto Ruffini di Imperia (Dirigente Prof. Ronco) per l’ambito 8.

La rassegna Cervo in blu d’inchiostro – La Riviera dei Libri ha lo scopo di promuovere la diffusione della letteratura contemporanea, non solo narrativa, stimolando la passione per la  lettura nei giovani e offrendo l’opportunità del dialogo diretto con gli scrittori; e di creare una rete di dialogo tra Istituzioni, associazioni e il mondo della scuola, sostenendo così il riconoscimento di Cervo come  “Città che legge”.

La rassegna è ideata e curata da Francesca Rotta Gentile, professoressa dell’Istituto Colombo di Sanremo, e promossa dall’Associazione Culturale Cumpagnia du Servu, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e Istruzione del Comune di Cervo, del Comune di Imperia, del Comune di Sanremo, della Provincia di Imperia, della Città di Bordighera, del Comune di Ospedaletti. Ingresso gratuito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.