Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cento nuovi alberi sulle colline di Ventimiglia, li pianterà l’associazione Albintimilium

Iniziativa accolta con favore dalla giunta Scullino

Ventimiglia. L’associazione “Albintimilium”, con sede in via Chiappori, 20, a Ventimiglia, pianterà 70 lecci (Quercus ilex) e 30 roverelle (Quercus pubescens) sul Monte Pozzo. 
La proposta di piantumare cento alberi è stata accolta favorevolmente dalla giunta Scullino che il 23 gennaio scorso ha deliberato di autorizzare l’associazione a piantumare lecci e roverelle su terreni comunali.

«L’iniziativa dell’associazione – si legge nella delibera – è finalizzata al rimboschimento delle aree collinari ventimigliesi potenzialmente soggette ad incendi, effettuato con specie autoctone appositamente allevate dal vivaio forestale Pian dei Corsi di Rialto, gestito dalla fondazione CIMA “Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale” (soci fondatori Regione Liguria, Università di Genova, Protezione Civile, Provincia di Savona)».
L’acquisto delle piante, così come quello dei materiali per la piantumazione (che avverrà senza ausilio di mezzi meccanici) sarà totalmente a carico dell’associazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.