Stefano Mhanna si esibisce a Vallecrosia

In programma brani con pianoforte solo e violino solo

Vallecrosia. Domenica 5 gennaio alle 16 presso sala polivalente “G. Natta” in via Cristoforo Colombo si esibisce Stefano Mhanna.

riviera24 -  Stefano Mhanna

In programma:
Pianoforte solo
L. Van Beethoven: 32 variazioni WoO 28
F. Liszt: Parafrasi su Rigoletto di G. verdi
F. Chopin: Notturno n. 20
F. Chopin: Improvviso op. 66
W. A. Mozart: Ave Verum Corpus K 618
Violino solo
J. S. Bach: Ciaccona dalla partita II, BWV 1004
N. Paganini: Nel cor più non mi sento dalla Molinara di Paisiello
N. Paganini: Capriccio n. 24

Stefano Mhanna nato a Roma l’11 luglio 1995.
Formazione:
-Diploma Accademico in violino, V. O., 2007, Conservatorio Santa Cecilia di Roma;
-Diploma Accademico in viola, V. O., 2012, Conservatorio Luca Marenzio di Brescia;
-Diploma Accademico in pianoforte, V. O., 2012, Istituto G. Braga di Teramo;
-Diploma Accademico in organo e composizione organistica, V. O., 2012, Conservatorio Santa Cecilia di Roma;
-Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza, a.a. 2017/2018, Università La Sapienza di Roma ;
-Tirocinio didattico biennale in violino, 2009;
-Tirocinio didattico triennale in organo e composizione organistica, 2015;
Premi e riconoscimenti (principali):
-Riconoscimento da Uto Ughi “Questo bambino, devo dire, già dalle prime battute mi ha sbalordito, un talento assolutamente fenomenale, un ragazzino che è nato veramente per suonare, un talento unico” (Telegiornale Rai1, 7/12/2004).
-Premio SIAE (Società Italiana Autori ed Editori)
-Premio Rotary per la sezione archi
-Premio di Via Vittoria di Roma
-Ministero degli Affari Esteri
-5 concorsi nazionali e 2 internazionali
-Menzione speciale dalla Società Umanitaria di Milano
-Premio Nuove Carriere CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica)
-Premio Pressenda
-Riconoscimento AIARP (Associazione Italiana Accordatori Riparatori Pianoforti)
-Riconoscimento dal Comune di Sorrento
-Riconoscimento dal Governatorato dello Stato Città del Vaticano
-Comune di Roma (“per aver contribuito con il suo lavoro a rendere grande il nome di Roma nel mondo”)
-Socio Onorario dell’Accademia G.G.Belli (Istituzione del Comune di Roma e della Regione Lazio).
Stampa:
Televisione Uno Mattina (Giurato), Fatti Vostri (Magalli), In Famiglia (Timperi e altri), Tappeto Volante (Rispoli), Maurizio Costanzo Show (Costanzo), Ieri oggi e domani (Baudo), Community (Rinaldi), TV7, telegiornali vari (tg1, tg2, tg3 e altri).
Stampa di settore: Viva Verdi (SIAE), Suonare News, Presidenza del Consiglio dei Ministri “Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale”
Riviste e quotidiani: Chi, Oggi, Gente, Messaggero, Repubblica, Gazzetta del Mezzogiorno e tanti altri.
Attività concertistiche (in generale):
In possesso di oltre duecento titoli artistici.
Città:
Alba (CN), Ancona, Aquileia, Bari (2006, 2008), Bordighera(2011, 2013, 2014, 2015), Brescia (2013, 2014), Bologna (aprile 2010, ottobre 2010), Brindisi, Busseto, Campobass, Catania, Cavalese, Civitavecchia, Conegliano, Cuorgnè (TO), Galatina (LE), Ischia, Isolabona (2015, 2016), Lago del Pertusillo (PZ), Messina, Milano (2009, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016), Modena (2014, 2015), Monopoli, Napoli, Pescara, Ravello (2008, 2012), Ravenna, Reggio nell’Emilia (2011, gennaio 2013, maggio 2013), Rivarolo Canavese (TO), Roma (costantemente dal 2002 ad oggi), Salerno, Salò, Sarzana, Sorrento, Spoleto, Sulmona (2009), Stato Città del Vaticano, Tarquinia (2011, 2012), Tirana (Albania), Treia (MC), Tremosine, Trento, Trieste, Torino, Varese.
Teatri e luoghi ospitanti (i principali):
Alba (CN): Teatro Sociale – Bari: Teatro Piccinni – Brindisi: Castello Svevo – Roma: Gran Teatro di Tor di Quinto, Auditorium Parco della Musica, Sala Accademica Conservatorio Santa Cecilia, Teatro Argentina, Basilica di Santa Maria Sopra Minerva, Museo Napoleonico, Basilica di Santa Maria in Aracoeli, Teatro Viganò, Basilica Sacro Cuore di Gesù, Basilica S. Agostino in Campo Marzio, Basilica S. Eustachio in Campo Marzio, Basilica Don Bosco, Chiesa di S. Bernardo di Chiaravalle, Casa d’Aste Babuino – Stato Città del Vaticano: Cappella del Governatorato, Pontificia Parrocchia Sant’Anna in Vaticano – Modena: Duomo – Milano: S. Carlo al Corso, Basilica S. Agostino, Villa Clerici, Basilica Prepositurale SS. MM. Nereo e Achilleo – Reggio Nell’Emilia: Società del Casinò – Spoleto: Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – Torino: Teatro Regio Trento: Sala della Filarmonica
Alcuni enti scritturanti: Camerata Musicale Barese, Camerata Sulmonese, CIDIM, Società del Teatro e della Musica, L. Barbara di Pescara, Amici della Musica di Campobasso, Amici della Musica di Monopoli, Accademia Filarmonica di Messina, Conservatorio Santa Cecilia di Roma, Cappella Musicale del Duomo di Modena, Governatorato Stato Città del Vaticano, Festival Internazionale Violinistico di Salò, Anno Menottiano di Spoleto, Fondazione Varrone di Rieti, Fondazione CaRiCiv, Associazione Italia-Austria, Associazione Lombardia-Russia, Soli Deo Gloria (Reggio nell’Emilia), Basilica di Aquileia, Istituto Italiano di Cultura a Tirana, I concerti del MAE (Ministero Affari Esteri), Reate Festival (Fondazione Vespasiano di Rieti)
Collaborazioni con istituzioni Universitarie: La Sapienza (Psicologia, Polo Museale, Società Italiana di Diritto e Economia, Lettere), Claretianum Istituto di Teologia della Vita Consacrata, Pontificia Accademia Alfonsiana, Pontificia Università Antonianum
Incarichi e progetti propri:
Organista titolare/onorario presso:
-Basilica Sacro Cuore di Gesù a Castro Pretorio (Roma)
-Chiesa S. Dorotea in Trastevere (Roma)
-Direttore Stabile dell’Orchestra “Novi Toni Comites” nelle due formazioni giovanile e non.
-Direttore Artistico della scuola di musica Don Bosco

ORCHESTRA NOVI TONI COMITES

Progetto ideato e curato da Stefano Mhanna, in qualità di direttore artistico e musicale. Nata in Nord Italia, ivi costituita nel suo organico da membri emeriti del Teatro Regio di Torino, dell’Orchestra Pressenda e di altre realtà di alto livello, ha effettuato numerosi concerti dal 2010 ad oggi, prima nella sua precedente veste di Camerata Strumentale Alessandro Marcello poi col nome attuale di Novi Toni Comites. Ha tenuto concerti, ex multis, per la Cappella Musicale del Duomo di Modena, per la Fondazione Varrone di Rieti, per l’Associazione Lombardia-Russia nell’ambito del gemellaggio provinciale 141-Expo Varese-Russia. I programmi che presenta comprendono musiche di Bach, Barber, Beethoven, Mozart, Mendelssohn, Paganini, Puccini, Saint-Saens, Tartini, Tchaikovsky, Verdi e Vivaldi a carattere solistico, sinfonico e da camera. L’Orchestra è protagonista del Festival Classica Senza Limiti che si è tenuto nel 2018 a Roma sotto il patrocinio di prestigiose istituzioni tra cui la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e il Pontificio Consiglio per la Cultura e che attualmente si svolge nella sua seconda edizione. Tiene concerti in Lazio, Umbria, Liguria, Emilia Romagna e Toscana ed è assieme a Stefano Mhanna coinvolta in tournée intercontinentali.