Quantcast

Neroazzurri, parte la caccia al titolo d’inverno: il 5 gennaio recupero con il Campomorone

Bencardino: «Sarà un partita difficile ma ci teniamo». Il 29 amichevole col Taggia al Ciccione

Imperia. I neroazzurri di mister Alessandro Lupo, dopo la netta vittoria per 3-0 sul temibile (soprattutto fuori casa) Rivasamba ottenuta domenica al “Ciccione“,   sperano nei tre punti nel recupero, si gioca il 5 gennaio alle 15 in casa del Campomorone, per agganciare il Sestri Levante  in testa alla classifica del campionato di Eccellenza e aggiudicarsi il titolo d’inverno.

«Ci teniamo -dice il direttore dell’area tecnica Alfredo Bencardino– anche perché la società ha fatto, ritengo, molto bene quindi sarebbe un bel riconoscimento simbolico al lavoro svolto dal tecnico e dai ragazzi e il miglior viatico per un avvincente girone di ritorno».

Per non lasciare nulla al caso saranno vacanze di Natale impegnative per in casa neroazzurra: gli allenamenti riprenderanno il 27 dicembre, in campo anche il 28 e il 29 alle 10.30 amichevole al “Ciccione” contro il Taggia protagonista in Promozione. San Silvestro e Capodanno di riposo e poi via alle sedute in vista del recupero di domenica 5 gennaio.

«Grazie alla società per gli investimenti nel mercato invernale. Sono arrivati 3 giocatori di qualità e chi se ne è andato lo ha fatto perché era stato poco utilizzato. Si è puntato sui giovani del posto anche perché la Juniores è prima nel campionato regionale. I complimenti vanno fatti ai ragazzi a mister Casella e a tutto il suo staff», conclude Bencardino.