Foto e video

Mareggiata ad Aregai, le onde superano la diga foranea

Le immagini del nostro lettore Giuseppe Benny Presta

Santo Stefano al Mare. La forza dei marosi, che superano la diga foranea e si abbattono sulla banchina, fino a lambire i natanti ormeggiati nel porto di Marina degli Aregai. E’ quanto viene mostrato nelle foto e nel video realizzati da Giuseppe Benny Presta, comandante di un’imbarcazione che da qualche giorno si trova nell’approdo.

Da Ventimiglia a Imperia, la mareggiata sferza da diverse ore la costa e in alcune località ha causato danni notevoli. Come a Sanremo, dove l’impeto delle onde ha danneggiato un molo a Portosole e un tratto di banchina nel Porto Vecchio. Danni anche nella vicina Francia: a Mentone, per esempio, il mare ha creato una voragine nel manto stradale nei pressi del valico di frontiera di Ponte San Ludovico, al momento chiuso al traffico. Mentre ad Imperia legni e detriti hanno invaso il porto di Oneglia, intrappolando le imbarcazioni ormeggiate al suo interno.

mareggiata Aregai

mareggiata Aregai

mareggiata Aregai
Più informazioni
leggi anche
danni mareggiata porto sanremo
Marosi
Sanremo, mareggiata danneggia molo e banchina. Comandante firma ordinanza interdizione aree portuali
commenta