Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inaugurata nuova ambulanza di Ospedaletti Emergenza, l’ha donata la donna più longeva della provincia fotogallery

Laura Pellegri, aveva 108 anni, il suo desiderio realizzato dai figli

Ospedaletti. E’ stata inaugurata stamani, alla presenza di autorità e cittadini, la nuova ambulanza da rianimazione donata alla pubblica assistenza di Ospedaletti Emergenza da Laura Pellegri. “Nonna Laura”, così era chiamata da tutti, è mancata l’8 ottobre del 2018 all’età di 108, diventando la più anziana della provincia e forse anche della Liguria.

Donazione ambulanza ospedaletti emergenza

Alla cerimonia, avvenuta nei pressi dell’ex stazione ferroviaria, erano presenti il sindaco Daniele Cimiotti e l’ex sindaco Eraldo Crespi, l’assessore regionale Marco Scajola e decine di militi provenienti anche dalle altre pubbliche assistenze della provincia.

«E’ una signora che ha fatto sempre del bene e oggi ha dato la possibilità a noi di avere questa bellissima autoambulanza – ha detto il sindaco Daniele Cimiotti – I suoi figli hanno seguito ciò che lei aveva chiesto loro e hanno proseguito portandoci questo bellissimo dono.

Dopo aver espresso rammarico e delusione per la scarsa partecipazione dei cittadini alla cerimonia, l’ex sindaco Eraldo Crespi, ha ricordato Laura Pellegri: «Circa un anno fa mi chiamò il figlio dicendomi che Laura aveva lasciato nel testamento la volontà di fare qualcosa per Ospedaletti. La conoscevo, insieme avevamo anche festeggiato i suoi 100 anni al Savoia. La signora Pellegri era ben vista da tutti i negozianti di Ospedaletti, soprattutto da quelli di via Roma. Era una donna gentile, affabile e partecipava sempre. Mi fa piacere che abbia lasciato un ricordo così, un ricordo superiore a quello che noi avevamo inizialmente pensato: un’ambulanza attrezzata al servizio di residenti e turisti».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.