Furti al campo, i ragazzi della prima squadra del Don Bosco Vallecrosia Intemelia restano senza soldi

E' successo domenica scorsa durante la partita contro il Baia Alassio Calcio, andata in scena allo stadio Sandro Ferrando ad Alassio

Vallecrosia. Furti ai ragazzi della prima squadra del Don Bosco Vallecrosia Intemelia. E’ successo domenica scorsa durante la partita contro il Baia Alassio Calcio, andata in scena allo stadio Sandro Ferrando ad Alassio.

«I ladri probabilmente si sono intrufolati negli spogliatoi mentre i ragazzi erano in campo per giocare la decima giornata del girone A di Prima Categoria – fa sapere la società biancorossa – Mentre tornavamo verso casa ci siamo accorti che a diversi ragazzi mancavano soldi dai portafogli, lasciati negli spogliatoi insieme agli altri oggetti personali. Fortunatamente non hanno preso cellulari o altro».

«E’ la prima volta che ai nostri ragazzi succede, ma è comunque una situazione inaccettabile – segnala il Don Bosco Vallecrosia Intemelia – Anche ad altre squadre sono capitati episodi simili. Bisogna prendere provvedimenti. Intanto noi abbiamo segnalato ciò che è successo alla società che domenica ci ha ospitato e ora denunceremo il fatto alle forze dell’ordine».