Quantcast

Bordighera, bagarre in consiglio per le affermazioni del consigliere Trucchi: «La minoranza lavora per far cadere chi governa»

Durante la discussione di una interpellanza

Bordighera. «L’opposizione, da che mondo e mondo, cerca di far cadere l’amministrazione». Le parole pronunciate dal consigliere di minoranza Giuseppe Trucchi (Semplicemente Bordighera), nel corso della discussione di un’interpellanza in cui si chiedeva al sindaco una risposta in merito a precedenti dichiarazioni del primo cittadino sull’operato dell’opposizione, hanno scatenato una bagarre in consiglio comunale. Un lapsus quello del consigliere?

«Guardate la minoranza cosa fa in parlamento: normalmente cerca di far cadere il governo perché pensa di poter governare meglio del governo che farà cadere. Quindi l’opposizione fa quel lavoro lì. Non deve avere altri interessi, né suoi né di altre persone», ha aggiunto Trucchi, per completare il proprio pensiero.

Lapidaria la replica di Vittorio Ingenito: «Prendo atto che voi avete come obiettivo quello di far cadere la nostra amministrazione, grazie», ha detto il primo cittadino. E a chiusura del consiglio ha commentato: «A Sanremo maggioranza e opposizione vanno a cena insieme per Natale, a Bordighera prendiamo atto che vogliono farci cadere».

Ad aggiustare il tiro, ci ha provato l’ex sindaco e attuale consigliere Giacomo Pallanca (Progetto Bordighera): «La minoranza ha tra i suoi compiti il controllo e la vigilanza dell’operato della maggioranza. Può capitare che agisca anche per cercare di andare, lei, al governo. Capita anche che all’interno della maggioranza ci sia qualcuno che lavora per far cadere quella maggioranza… a me è capitato».