Bajardo non dimentica Nisio, donato defibrillatore in sua memoria fotogallery

E' stata un'iniziativa della sorella Flora

Bajardo. Non si spegne il ricordo di Dionigio Moraglia detto Nisio, anzi. La sorella Flora, in memoria del fratello scomparso, ha donato alla popolazione del piccolo borgo dell’entroterra ponentino un defibrillatore automatico.

Alla cerimonia nella piazza Parrocchiale erano presenti in tanti, tra i quali il sindaco Francesco Laura. Nisio Moraglia era mancato il primo dicembre del 2016, portato via da un male incurabile a soli 54 anni.

A Bajardo viveva solo ma era conosciutissimo, non solo perché da 30 anni operaio del Comune ma anche perché, sotto quella sua corazza un po’ burbera, aveva un animo gentile e sempre pronto per tutti.

PER LE FOTO SI RINGRAZIA IL GRUPPO FACEBOOK “QUELLI CHE AMANO BAJARDO”