Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, aveva rimosso le ganasce dal suo furgone: condannato a un anno

I fatti risalgono al gennaio 2016

Imperia. Il giudice monocratico del Tribunale di Imperia Marta Bossi ha condannato a un anno di reclusione il sanremese F.B., 42 anni.

L’accusa, sostenuta in aula dal pubblico ministero Monica Vercesi, era quella di furto aggravato per aver rimosso (ed essersi portato via) le ganasce che il Garage Olimpia di via Zefferino Massa a Sanremo aveva applicato alle ruote del suo furgone.

I fatti risalgono al gennaio 2016.

Il Garage Olimpia era rappresentato dall’avvocato Alberto Pezzini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.