Quantcast

A Ventimiglia stage del campione del mondo di muay thai Sak Kaoponlek

«Fa onore al mondo sportivo ventimigliese avere un campione che ha scelto di essere nostro ospite e di onorarci della sua presenza», ha dichiarato il vicesindaco Simone Bertolucci

Ventimiglia. Sabato pomeriggio a Ventimiglia è stato ospite presso la Gil per uno stage, grazie al club phuket di Luca Amor, il campione del mondo di muay thai Sak Kaoponlek.

«Una bella persona ed un ottimo atleta il suo palmares parla da solo – dichiara il consigliere Francesco Mauro -. Ho portato i saluti del sindaco Gaetano Scullino e di tutta l’amministrazione comunale, ho fatto fare una targa apposta per far ricordare a questo grande campione la nostra città.

Come amministratori siamo attenti a tutte le attività cittadine è lo sport è un attività importantissima. Personalmente sono molto contento che questo stage sia stato fatto alla Gils e spero che avremo la fortuna, in futuro, di avere altri campioni, questo ci darà un motivo in più per cominciare i lavori di ristrutturazione il prima possibile».

L’assessore Simone Bertolucci: «Fa onore al mondo sportivo ventimigliese avere un campione che ha scelto di essere nostro ospite e di onorarci della sua presenza che da lustro alla città e all’associazione sportiva in questione…
La città lo ringrazia e lo aspetta per altre occasioni e appuntamenti».