Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tangenti, arrestata l’ex eurodeputata di Forza Italia Lara Comi

Per 10 anni eletta nel Collegio Nord Ovest, molto attiva politicamente in Riviera

L’ex eurodeputata di Forza Italia, Lara Comi, è stata arrestata dal Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Milano, con i colleghi di Busto Arsizio. Con lei anche l’ad dei supermercati Tigros, Paolo Orrigoni, entrambi ai domiciliari, e il dg di Afol Metropolitana, Giuseppe Zingale, in carcere.

Alle elezioni europee del 2009 è eletta nella circoscrizione nord-occidentale per Il Popolo della Libertà, rieletta nel 2014 al Parlamento Europeo, nel 2019 è risultata la prima dei non eletti.

La Comi è rimasta, comunque, politicamente molto attiva in Liguria, in particolare nelle provincie di Savona e Imperia, si era interessata anche al problema dei migranti a Ventimiglia. 

Il blitz è scattato  un filone dell’indagine “Mensa dei Poveri” l’ordinanza è stata firmata dal gip Raffaella Mascarino e chiesta dai pm Silvia Bonardi, Luigi Furno e Adriano Scudieri per accuse, a vario titolo, di corruzione, finanziamento illecito e truffa.

Il nuovo filone di indagine aveva portato lo scorso 7 maggio a 43 misure cautelari, anche nei confronti dell’ex coordinatore di Forza Italia a Varese Nino Caianiello, del consigliere lombardo azzurro Fabio Altitonante e dell’allora candidato alle Europee e consigliere comunale in quota FI Pietro Tatarella.

Sono state proprio le dichiarazioni ai pm di Caianiello, presunto “burattinaio” del sistema e interrogato molte volte nei mesi scorsi, a confermare un quadro accusatorio già emerso dai primi racconti di imprenditori e indagati in Procura dopo il blitz.

Lara Comi è stata posta ai domiciliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.