Quantcast

Sanremo, Giulia De Cristofaro piccola star del cross del Larvotto a Montecarlo fotogallery

Una ridotta rappresentanza della Foce Sanremo ha preso parte a una corsa su strada molto impegnativa

Sanremo. Una ridotta rappresentanza della Foce Sanremo ha preso parte alla corsa del Larvotto a Montecarlo, più che un cross, una corsa su strada molto impegnativa.

Nella categoria “ragazze”, numerosa, si è imposta, in testa dal primo all’ultimo metro, la giovanissima Giulia De Cristofaro, con la sua corsa fluida, ritmo regolare e buon finale. Al 4° posto una new entry, dalla categoria esordienti a quella ragazze, Chiara Fiorili, della quale sentiremo ancora parlare, e 11a Iris Fortugno, per completare un gruppetto di ottime fondiste, sotto l’ala protettrice del tecnico Giuseppe Sini. Tra i cadetti abbiamo visto un grintoso Andrea Garibbo e tra gli juniores, quinto, il fratello Simone. Dirigente accompagnatore il sig. Enrico De Cristofaro.

La Foce, nel frattempo, era impegnata con diversi atleti al raduno tecnico di La Spezia. In campo le velociste Alessia Laura e Nicole Crescente, oltre ai mezzofondisti Fatima e Hamza Soummade. A fine stagione e in previsione di un impegnativo 2020, questi incontri, diretti da tecnici quotati, sono molto importanti per le giovani promesse dell’atletica del domani.

Domenica, nei giardini di Ventimiglia, la tradizionale campestre di fine anno: ritrovo alle 9.30.