Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nina Menegatto è la prima principessa di Seborga fotogallery

A deciderlo sono stati i seborghini, chiamati alle urne dopo le dimissioni del principe Marcello I

Seborga. È Nina Menegatto la prima principessa dell’autoproclamato Principato di Seborga. Il consigliere della Corona per gli Affari Esteri uscente ha vinto con 122 voti (63,87%) superando l’avversaria Laura Di Bisceglie, cittadina di Seborga e figlia del Principe Giorgio I, che ha ricevuto 69 voti (36,13%). 

riviera24 - Nina Menegatto

«Sono molto contenta, ancora non ci posso credere. La prima cosa che farò festeggio e pii si vedrà ho tantissime cose che voglio fare, dovrò vedere il mio governo e dovremo prendere altri ministri e poi forza al lavoro. Laura è una avversaria che tutti conoscono, non è assolutamente facile e non me lo aspettato. Per il bene del paese sarebbe giusto collaborare», sono le prime parole della neo principessa.

A deciderlo sono stati i seborghini, chiamati alle urne dopo le dimissioni del principe Marcello I, al secolo Marcello Menegatto.

Votazioni e spoglio si sono svolte nel seggio al civico 5 di via Giacomo Matteotti. 195 i cittadini che si sono recati alle urne su un totale di aventi diritto di 247 con un’affluenza del 78,95 per cento. Tre schede sono risultate nulle, mentre una era bianca. 

Contestualmente all’elezione di Nina Menegatto, che rimarrà in carica per 7 anni, sono stati eletti anche i quattro Consiglieri della Corona di fiducia da quest’ultima indicati: Mauro Carassale, Sabina Tomassoni, Giovanni Fiore e Luca Pagani.

Secondo quanto disposto dal Decreto 13-07-19, con l’elezione della nuova Principessa di Seborga avvenuta oggi il Principe Marcello è definitivamente cessato dalla sua carica ed ha assunto il titolo di Principe Emerito di Seborga. Si conclude così un processo elettorale impegnativo che era iniziato il 13 luglio scorso, con l’indizione formale delle elezioni.

Nina Menegatto è nata a Kempten (Germania) il 6 novembre 1978. Ha frequentato l’Institut Monte Rosa a Montreux, in Svizzera, e in seguito ha conseguito un MBA in marketing presso l’International University of Monaco, nel Principato di Monaco. Di madrelingua tedesca, parla perfettamente anche l’italiano, l’inglese e il francese. Amministratrice di una società edile, da oltre 15 anni è molto attiva e coinvolta nella vita di Seborga e nelle sue attività. Sostenitrice del Principato, dal 2010 al 2019 è stata eletta per due volte Consigliere della Corona del Principato di Seborga, e in entrambi i casi è stata incaricata della gestione degli Affari Esteri. In questa veste si è attivata in prima persona per promuovere la realtà del Principato di Seborga all’estero dal punto di vista turistico, storico e commerciale.

Tra i punti salienti del suo programma di governo: 1) la riforma degli Statuti Generali; 2) un censimento generale dei cittadini del Principato e l’informatizzazione delle procedure amministrative del Principato; 3) il sostegno del turismo e dell’economia locale grazie all’apertura di un “Museo della Zecca” d’intesa con la Pro Seborga e ad iniziative folkloristiche legate alle Guardie e all’uso dei luigini nelle compravendite locali; 4) l’intensificazione della promozione di Seborga tramite i media e i rappresentanti esteri di Seborga; 5) il recupero dei documenti che provano l’indipendenza del Principato di Seborga; 6) la promozione di Seborga in ambito sportivo; 7) iniziative per favorire la riappacificazione dei vari gruppi di cavalieri di Seborga; 8) la creazione di un e-shop comune per le attività del Principato; 9) dotare il Palazzo del Governo di una Sala Pubblica aperta alle visite dei turisti; 10) il prosieguo nel progetto di costruzione di un albergo di lusso a Seborga, per il quale sono già stati venduti alcuni terreni.

La Principessa Nina si insedierà con una cerimonia ufficiale, alla data che sarà stabilita prossimamente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.