Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Musica contro le mafie, Chiara Effe torna a Sanremo e canta per l’associazione Libera

Concerto a sostegno delle attività del Presidio di Libera "Rosario Livatino" del Liceo G.D.Cassini

Sanremo. Lunedì 18 novembre, alle ore 18,30, presso i magazzini della ex stazione ferroviaria, Lungomare Calvino, nella prestigiosa sede del Club Tenco, Chiara Effe terrà un concerto a sostegno delle attività del Presidio di Libera “Rosario Livatino” del Liceo G.D.Cassini. L’ingresso e la sottoscrizione sono liberi.

Il 18 e 19 novembre ritorna infatti a Sanremo Musica contro le mafie, l’Associazione che premia ogni anno le migliori composizioni di impegno sociale e civile contro la criminalità organizzata, portando Chiara Effe, vincitrice dell’VIII edizione del concorso, che sarà impegnata in una serie di laboratori di scrittura creativa in musica con i giovani di Sanremo.

Nelle due mattinate sarà all’IIS Colombo mentre nel pomeriggio di Lunedì, presso la Casetta di Via della Mercede g.c., incontrerà i ragazzi del Progetto ANEMMU – LIBERA e gli studenti del Presidio “R. Livatino” del Liceo G.D.Cassini.

Quest’ultima iniziativa rientra in una serie di appuntamenti in cui sono coinvolti studenti, volontari, ragazzi in messa alla prova, nel segno dei diritti, dell’ambiente, della solidarietà, dell’inclusione sociale. L’organizzazione dei laboratori è affidata all’associazione Pace Lavoro e Legalità, in collaborazione con l’USSM di Genova, allo scopo di facilitare la consapevolezza personale e la riflessione sui temi d’attualità da una parte, agevolare piccole esperienze a favore della comunità dall’altra.

L’attività formativa è realizzata col sostegno del CE.S.P.IM.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.