Maltempo, Piana presente al vertice a Imperia: «Il caso Liguria deve essere una priorità nazionale» foto

Il presidente del consiglio regionale ha partecipato all’incontro con gli amministratori locali e le categorie economiche per fare un bilancio dei danni e degli interventi da attuare

Imperia. Oggi pomeriggio il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato all’incontro, organizzato presso la prefettura di Imperia, con i sindaci dei Comuni della provincia e i rappresentanti delle categorie economiche della zona per fare un primo bilancio dei danni provocati dal maltempo delle settimane scorse.

«Ho ascoltato, insieme al presidente della giunta Giovanni Toti, le drammatiche testimonianze degli amministratori locali e degli operatori. Abbiamo potuto constatare – dichiara il presidente – la gravità della situazione e la profonda ferita inferta sia al tessuto produttivo che alla rete viaria lungo la costa e nell’entroterra, sulle strade provinciali e comunali, e alle infrastrutture.

La Regione ha garantito pieno sostegno e interventi tempestivi per questa prima fase di emergenza e – aggiunge Piana – un’adeguata pianificazione per il completo e rapido ripristino delle condizioni di normalità».

Conclude il presidente: «Come già è avvenuto dopo il crollo del ponte Morandi a Genova, sarà esercitata un’incisiva azione sul Governo affinché il “caso Liguria” sia la priorità in una programmazione nazionale più ampia delle misure da adottare per garantire la sicurezza dei nostri concittadini contro il dissesto idrogeologico e un’adeguata manutenzione delle nostre strade e autostrade».