Maltempo, Iacobucci ringrazia l’on. Lollobrigida per l’intervento a sostegno delle zone colpite

Fratelli d'Italia chiede al Governo l'istituzione dell'Agenzia nazionale per la sicurezza stradale e ferroviaria

Genova. «A nome della comunità ligure ringrazio l’amico e presidente dei deputati di FdI per l’intervento fatto presso il governo in favore delle zone colpite dal maltempo. La Liguria dal Ponte Morandi in poi ha avuto danni che ne hanno compromesso sensibilmente la sicurezza e l’economia, abbiamo quindi urgente necessità che il Governo intervenga per scongiurare ulteriori danni magari provocati dall’abbandono del Governo nazionale» – afferma il coordinatore ligure di Fratelli D’Italia Iacobucci dopo aver sentito l’intervento dell’onorevole Francesco Lollobrigida.

«Fratelli d’Italia torna a chiedere che il governo venga in Aula a relazionare sull’emergenza maltempo in Italia. Lo abbiamo fatto per primi e ieri altre forze politiche si sono aggiunte alla nostra richiesta. Una risposta del governo sarebbe stata doverosa, ma purtroppo non è ancora arrivata. Sollecitiamo quindi nuovamente l’esecutivo a relazionare al Parlamento per informare sulle misure che intenda adottare per fronteggiare questa emergenza. In quell’occasione chiederemo anche come mai non sia ancora stata attivata l’Ansfisa, l’Agenzia nazionale per la sicurezza stradale e ferroviaria che dopo il crollo del ponte Morandi, e grazie a Fratelli D’Italia, era stata istituita con sede proprio a Genova durante il precedente governo. La mancata attivazione, e quindi la mancata piena operatività dell’Agenzia, espone l’attuale governo a una responsabilità oggettiva rispetto a eventuali futuri rischi». Lo ha detto – come riporta l’Ansa – intervenendo in Aula il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.