Quantcast

Imperia, Premio Parasio – San Leonardo 2019 sabato pomeriggio la consegna in Comune foto

Dal Circolo della città alta agli imperiesi che si sono distinti nel campo dell'arte, dell'economia e del volontariato

Imperia. Sono il chitarrista Diego Campagna, l’associazione Aido, l’imprenditore di Pieve di Teco Giacomo Marchisio dell’omonimo gruppo e Nino Lamboglia  (alla memoria) i premi Parasio-San Leonardo 2019 che verranno consegnati domani pomeriggio alle 17 in sala consiliare.

premio parasio

L’evento è stato presentato dal sindaco Claudio Scajola e dal presidente del Circolo della Città alta Giacomo Raineri.

Diego Campagna chitarrista classico è nato al Parasio, tiene concerti in tutto il mondo è ed ambasciatore di Imperia a Newport la città gemella.

Giacomo Marchisio è amministratore delegato della Fratelli Marchisio Spa nata nel 1963 a Pieve di Teco, marchio leader nel settore nella produzione di serbatoi e impianti in acciaio inox.

Nino Lamboglia, nato nel 1912 a Porto Maurizio, gli si deve l’inizio delle ricerche archeologiche negli antichi municipia di Ventimiglia, Albenga, Vada Sabatia e Genova. Con il Centro sperimentale di archeologia sottomarina compì numerose ricerche in acque nazionali ed estere sui relitti, anche di fronte a Imperia. Morì tragicamente nel 1977 in mare nel porto di Genova insieme al suo amico Giacomo Martini.

L’Aido in provincia di Imperia  conta 4.5013 iscritti, dispone di un presidio a Sanremo e a Camporosso. Si adopera con i suoi 13 volontari nella sensibilizzazione sulle tematiche della donazione di organi tessuti anche nelle scuole.

La premiazione sarà preceduta da una esibizione al pianoforte della maestra Marina Remaggi direttrice dell’Academia Cycnea.