Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, appalto rifiuti il Tar sospende l’aggiudicazione alla De Vizia

Accolta l'istanza cautelare di Docks Lanterna: inevitabile lo slittamento della partenza del nuovo servizio fissata al 1° dicembre

Imperia. Il Tar Liguria ha accolto l’istanza di sospensione cautelare proposta da Docks Lanterna di Genova nel procedimento a proposito dell’aggiudicazione dell’appalto milionario (45 milioni di euro in 5 anni) del servizio di Igiene urbana alla De Vizia Transfer.

Il ricorso col quale l’azienda genovese chiede l’annullamento della graduatoria, al quale è seguito quello di un’altra impresa esclusa, la Teknoservice attuale gestore (in proroga dal 2015) del servizio  è stato proposto dalla società genovese in qualità di capogruppo del costituendo consorzio con Ideal Service.

L’udienza sul merito è fissata al 27 novembre  prossimo.

Inevitabile, dunque uno slittamento della partenza del nuovo appalto con proroga alla stessa Teknoservice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.