Quantcast
La festa

Halloween a Bordighera Alta, i ringraziamenti dell’associazione ‘A Pria Presiuza”

Un evento riuscito, nonostante il tempo incerto

Bordighera. L’associazione “A Pria Presiuza“, formata da volontari ed esercenti del centro storico di Bordighera, ringrazia i bambini e tutti i genitori che hanno partecipato e reso un “mostruoso” successo la seconda edizione di Halloween nella città alta.

«Un infinito ringraziamento a tutti i volontari che hanno dato il loro contributo gratuitamente per la buona riuscita della manifestazione e all’amministrazione comunale per il supporto», dichiara l’associazione, che aggiunge: «Un elogio, infine, alla Compagnia Teatro 2.0 per la collaborazione e la professionalità con la quale ha realizzato un percorso itinerante tra i vicoli e le cantine suggestive del paese con lo spettacolo di Fabuland horror, ottenendo un grande consenso di pubblico».

Bordighera festeggia Halloween

L’evento di giovedì sera a Bordighera Alta, infatti, è stato organizzato in parte dall’amministrazione comunale, che ha portato un artista ‘mangiafuoco’ in piazza del Popolo, e in parte dall’associazione A Pria Presiuza che si è avvalsa di volontari e professionisti per garantire il successo della manifestazione.

Bordighera festeggia Halloween
commenta