Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio Comunale dei Ragazzi a Badalucco, Viale: «Importante iniziativa di coinvolgimento dei giovani nella vita della comunità»

Un cammino che inizia proprio nel giorno delle celebrazioni dei 30 anni della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia

Badalucco. «Esprimo viva soddisfazione per la decisione dell’amministrazione comunale di Badalucco di avviare l’iter per l’istituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi, che si concretizzerà il prossimo anno. Una scelta di inclusione nella vita della comunità nella quale i giovani vivono». Così l’assessore alla sanità e alle politiche sociali Sonia Viale commenta la notizia che anche il Comune di Badalucco, nella valle Argentina, avrà il suo Parlamentino dei ragazzi.

Un cammino che inizia proprio nel giorno delle celebrazioni dei 30 anni della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia. Una copia della quale è stata consegnata oggi agli alunni di elementari e medie, nel Municipio guidato dal sindaco Matteo Orengo.

«Questi ragazzi sono gli adulti di domani ed è importante per loro iniziare a capire come funziona la ‘macchina’ che fa andare avanti la vita della comunità, con tutti i suoi servizi – dice la Viale – Essi, con la loro freschezza e il loro entusiasmo, sapranno portare nuove idee a beneficio del paese in cui vivono. Toccherà a noi adulti, poi, saperle recepire e tradurle in azioni concrete. Regione Liguria sostiene iniziative come questa col Patto di Sussidiarietà ‘Sempre Diritti’, finanziato con 50mila euro per il biennio 2018/2019. Uno strumento per stimolare nei giovani una riflessione sul tema dei diritti, della Cosa Pubblica e dell’educazione civica».

«Vorrei congratularmi con l’amministrazione comunale di Badalucco e con suo sindaco per l’iniziativa – conclude la Viale – e un grande in bocca al lupo ai ragazzi coinvolti, che spero di incontrare all’evento che si tiene ogni anno a Palazzo Ducale e che riunisce tutti i ragazzi dei consigli comunali della Liguria».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.