Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cassa Integrazione straordinaria per Carena Costruzioni, Berrino: «Risultato importante e non scontato»

«Ora l'impegno per la ricollocazione dei lavoratori»

Genova. Firmato al Ministero del Lavoro, presenti la Regione e la curatela fallimentare oltre alle organizzazioni sindacali, l’accordo per garantire ai dipendenti della Carena Costruzioni, società in fallimento, la cassa integrazione straordinaria. Un primo step sarà fino al 31 dicembre, rinnovabile a seguito di rifinanziamento da parte del Governo fino a ottobre 2020.

«È un risultato importante e non scontato – ha detto l’assessore al lavoro Gianni Berrino – frutto del pronunciamento unanime del Consiglio regionale, dell’impegno della Giunta regionale e del contributo della curatela fallimentare che ringrazio, insieme al Ministero che ha mostrato sensibilità alla vicenda. Il tema della ricollocazione dei lavoratori può ora essere affrontato in un quadro di maggiore serenità, che garantisce continuità di reddito. La Regione è pronta a sostenere, nei limiti delle sue competenze, le ipotesi che si presenteranno come concrete e praticabili».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.