Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Aspettando il centenario”, a Imperia un mese di eventi per celebrare la nascita della città

In tale ambito si inserisce il progetto “11 comuni una città” ideato dal Comitato di San Giovanni

Imperia. Continuano le attività di Imperia legate ad “Aspettando il centenario”: quasi un mese di eventi inseriti in un calendario che celebra la nascita della città.

In tale ambito si inserisce il progetto “11 comuni una città” ideato dal Comitato di San Giovanni in occasione del novantesimo anniversario di Imperia e che da quest’anno si è rafforzato coinvolgendo e ampliando l’idea alle frazioni del territorio. Dopo i successi dello scorso ottobre che hanno visto protagonisti Caramagna, Montegrazie e Moltedo, la settimana scorsa è stata Oneglia ad approfondire un viaggio fra le memorie storiche della città.

Questo fine settimana la staffetta passa ad altri due (ex) comuni che hanno preparato un programma mirato a valorizzare il territorio attraverso le tradizioni e la (ri)scoperta dei suoi tesori. Ecco nello specifico il programma di Torrazza e Piani:

Venerdì 15 novembre, Piani:

Alle 20.45 presso la Chiesa Nostra Signora Assunta al via una serata di “Note d’arte e di storia” a cura dell’architetto Cristina Tealdi e con interventi del Professor Luciano Calzamiglia. Durante l’evento gli intermezzi musicali saranno curati dall’Associazione Pànta Musicà, con la presenza della violinista Denise Lanza.

Domenica 17 novembre, Torrazza:

Alle 14 presso lo sferisterio comunale De Amicis la giornata dedicata a Torrazza inizia con una passeggiata alla scoperta delle bellezze dell’ex comune, con visita ai suoi luoghi di pregio, curata dell’Associazione culturale e sportiva Valle Prino. Ogni tappa dell’itinerario è affidata alla spiegazione di appassionati di storia locale.

Il “tour”prevede una prima visita alla zona protoindustriale dei Coppi Rossi a cura dell’architetto Erminia Airenti, per proseguire sull’antica via della Costa che conduce al Ponte San Martino con visita alla Chiesa omonima.

Proseguendo verso Torrazza, si attraverserà il borgo di Clavi raggiungendo l’antica Pieve di San Giorgio. Visita della Pieve a cura di Fra Giorgio Maria Michero.

Si procederà quindi verso il Borgo di Torrazza con l’ arrivo alla Torre antibarbaresca a cui seguirà la visita dell’edificio con il suo panorama unico e quindi visita della Chiesetta di San Bernardo.

La passeggiata si concluderà con la discesa verso il Borgo di Torrazza e la visita della Chiesa di San Gottardo accompagnata da un concerto eseguito da Tiziana Zunino all’Organo, Giorgio Bertolino al Flauto e Cecilia Borelli al Violoncello, assieme al Coro Don Gandolfo e al Coro “Le Stralunote”.

A seguito della visita all’oratorio di San Giovanni, all’ex Forno comunale ed ai punti più caratteristici del Borgo di Torrazza, sarà offerto un rinfresco. Per tutti i partecipanti è disponibile un Ampio parcheggio e il servizio di bus navetta.

Per maggiori informazioni sull’evento è possibile consultare il sito www.ineja.it.

locandina PianiSchermata 2019-11-14 alle 15.41.16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.